celiachia

logo Celiachia corner

La celiachia è un'infiammazione cronica dell'intestino tenue che si scatena nei soggetti predisposti in seguito all'ingestione di glutine, ossia di una proteina presente in alcuni tipi di cereali come segale, orzo e frumento.

Non esiste nessuna terapia farmacologica per curare questa intolleranza: la dieta totalmente priva di glutine è l’unica terapia disponibile per la celiachia e va pertanto seguita con assoluto rigore per tutta la vita.

La farmacia Elifani si è distinta negli anni per essere un vero e proprio gluten point. Vanta infatti un ampio assortimento di prodotti per celiaci secchi, freschi e surgelati, sia dolci che salati. Tra le linee disponibili trovi la Schaer, leader mondiale nella produzione di prodotti senza glutine, Nutrifree, Biaglut, Giusto, Piaceri mediterranei, Garofalo, Sicilia in tavola, Barilla, Agluten, Cereal, Farabella, Bialimenta, Asolane, Alimenta 2000, Happy farm, Mulino bianco, Le veneziane, Le sorrentine ed altre ancora.

In Italia 600mila celiaci, ma 4 su 5 non lo sanno

In Italia 600mila celiaci, ma 4 su 5 non lo sanno
E' la piu' frequente intolleranza alimentare nel mondo, l'unica, malgrado i progressi medici, che non abbia una cura se non quella di eliminare totalmente l'elemento non tollerato dalla dieta. La celiachia, intolleranza al glutine, colpisce oltre 600mila italiani, ma 4 malati su 5 non sanno di esserlo: i casi diagnosticati sono appena 122mila. E' quanto emerge dalla Relazione annuale al Parlamento del ministero della Salute sulla celiachia

"L'estrema variabilita' dei sintomi e segni con cui la celiachia si manifesta - si legge nel rapporto - rende spesso la diagnosi difficile e di conseguenza frequenti sono i casi di diagnosi tardive o addirittura sbagliate", tanto che "il periodo medio che intercorre dalla presa di consapevolezza dei sintomi da parte del paziente alla diagnosi supera i sei anni".

Le conseguenze possono essere devastanti: non seguire la dieta espone il malato "a sintomi che inficiano severamente la qualita' della vita", e persino a "complicanze neoplastiche". Nel 2010 risultano censiti in Italia 122.482 malati, il doppio di quelli censiti nel 2007 (erano 64.398) e 12mila in piu' dell'anno precedente. Un aumento costante in tutte le regioni italiane, fatta eccezione della Basilicata. Le regioni con piu' celiaci sono Lombardia, Lazio e Campania, con rispettivamente il 15,3%, l'11,2% e l'11% del totale. Le donne celiache si confermano molto piu' numerose degli uomini, ben piu' del doppio: 35.824 malati maschi contro 86.477 femmine. Questo perche' la celiachia e' una malattia con una componente autoimmune, ossia mediata da fattori ormonali per i quali si sviluppa maggiormente nelle donne.

articolo tratto da Agi

Farmacia Elifani Dr. Giuseppe De Simone, Via Angelo Cosenza 2/4 80062 Meta ( NA ) - Tel. 081 8786605 - email: info@farmaciaelifani.it - P.iva 04228951218

Seguici su: